Ottotecnica da oltre cinquant’anni progetta e produce dispositivi e strumenti di protezione dal rischio elettrico nella:

  • distribuzione elettrica BT-MT-AT
  • trazione ferroviaria
  • trazione metropolitana, filoviaria e tranviaria

e da quasi vent’anni collabora alla redazione delle Normative Nazionali ed Internazionali CEI ed IEC-TC 78 inerenti a messe a terra e in cortocircuito, tubi isolanti e rivelatori di tensione.

Qualità dei materiali

Quando la sicurezza è il primo obiettivo non c’è spazio per i compromessi.
La costante attenzione e controllo sulle caratteristiche delle materie prime e sulle lavorazioni diventano tangibile fattore di merito nell’impiego quotidiano in termini di affidabilità e durata nel tempo, in ogni situazione.
Ogni prodotto può così offrire una validità effettiva, pienamente corrispondente alle aspettative del Cliente.

Ricerca e sviluppo

La passione per l’innovazione e l’ottimizzazione ci ha permesso di essere costantemente all’avanguardia.
Sia per la meccanica che per l’elettronica siamo stati in grado di presentare soluzioni anche dove pareva non fosse possibile, grazie a studi condotti al ns. interno da uno staff dedicato alla progettazione.
Testimonianza di ciò è costituita dalla ns. partecipazione alla stesura delle norme e standard nazionali (CEI) ed internazionali (IEC).

Esperienza e specializzazione

I dispositivi di sicurezza richiedono una disamina di molteplici aspetti, meccanici, elettrici ma anche ergonomici ed operativi, specifici per ogni dispositivo. Ciò richiede capacità e conoscenze acquisibili solo dopo anni di applicazione e continuo confronto con le diverse esigenze.
L’elevato grado di specificità d’uso fa sì che ogni dispositivo non sia paragonabile a qualcosa di simile e offra caratteristiche (isolamenti, correnti di corto) assolutamente particolari ed uniche.

Adattabilità e versatilità

La vastità dei campi di applicazione legati alla sicurezza elettrica rende indispensabile un’attenzione particolare alle più diverse esigenze. In tal senso siamo sempre attenti e disponibili al confronto con chi utilizza i dispositivi, analizzando le necessità, consigliando e cercando insieme la migliore soluzione possibile. Quando necessario, possiamo quindi individuare le eventuali varianti, al fine di poter ottimizzare il prodotto in funzione di uno specifico impiego e/o di ottenere caratteristiche elettriche e funzionali necessarie.