Ottotecnica
Mondo
ITALIANO
Select language
Distribuzione

Dispositivi di messa a terra ed in corto circuito, rivelatori di tensione e comparatori di fase, fioretti isolanti di sezionamento e manovra, materiali isolanti e protezioni individuali

SICUREZZA E PROTEZIONE NELLA GESTIONE DEGLI IMPIANTI
DI DISTRIBUZIONE ELETTRICA BT/MT/AT

AT – Rivelatore di tensione elettronico unipolare capacitivo con rilievo del campo elettrico per linee e stazioni AT 50÷380 kV

Range di funzionamento: 50÷380 kV
Frequenza: 50÷60 Hz
Segnalazione: ottico e acustica
Autotest: ciclico ogni 3 secondi
Spegnimento: automatico temporizzato o da pressione successiva del tasto di accensione
Alimentazione: 1 batteria da 9V
Attacco: fioretto M10
Fioretto isolante: L= 0,56 m con testina orientabile 0-45-90° e sacca tubolare rigida in tela nylon con tracolla per contenimento e trasporto
 

INTERVENTO SU LINEE AT

La verifica di assenza di tensione si effettua con il rivelatore mod. RCE-LA brandendolo per l’impugnatura e utilizzandolo in prossimità delle parti attive secondo le distanze di sicurezza evidenziate in Tab.1 e come indicato in fig. 2, 3 e 4.

 

DISTANZA MINIMA DI SICUREZZA

La distanza minima tra la parte in tensione e la parte del corpo dell’operatore più vicina, se non schermata da strutture metalliche, deve essere almeno quella riportata in Tab.1. L’utilizzo di questo rivelatore presuppone quindi l’adozione di specifiche indicazione di lavoro.
AT – Rivelatore di tensione elettronico unipolare capacitivo con rilievo del campo elettrico per linee e stazioni AT 50÷380 kV
Scarica la scheda tecnica

Rif. Conf. STF RSXP 002 TERNA
Ns.Mod. RCE LA

 
Tens. kV Distanza minima di sicurezza (mm)
132 1520
150 1670
220 2300
380 3940